25 Ottobre Ott 2018 1058 25 ottobre 2018

Come richiedere rimborso Iliad

  • ...

L’operatore Iliad si premura di rimborsare tutti gli utenti che hanno subito ritardi nel processo di portabilità del numero. Un ritardo che ha causato problemi a molte persone che almeno potranno consolarsi con un risarcimento in denaro.

Ma andiamo a scoprire come richiedere rimborso Iliad.

Dettagli sul rimborso Iliad

Secondo indiscrezioni, si riceverà 2,50 al giorno per ogni giorno di ritardo nella portabilità del numero. Per parlare di ritardo, il disservizio deve prolungarsi per un periodo non inferiore a 48 ore, esclusi weekend e festivi.

Leggi anche come abbinarsi a Iliad

L’indennizzo non viene accreditato in automatico, ma bisogna prima inoltrare una richiesta tramite fax, raccomandata, PEC o chiamata diretta al 177.

Iliad, come richiedere il rimborso

Per quanto riguarda la richiesta da fare via fax, il numero è 0230377960. Se, invece, si vuole optare per la richiesta via raccomandata, l’indirizzo di riferimento è Iliad Italia S.p.A., CP 14106, 20146 Milano.

Infine, l’indirizzo a cui inviare la PEC è iliaditaiaspa@legalmail.it.

Leggi anche Iliad copertura

Nel caso in cui si opti per quest’ultima modalità di richiesta, nell’email basterà indicare il numero di telefono personale, l’intestazione e il numero di giorni di ritardo per la propria portabilità.

Il credito arriverà sul credito residuo prima della mail o dell’SMS di avvenuta ricarica. Iliad comunque ci ha tenuto a chiarire che ‘l’indennizzo non sarà dovuto qualora il ritardo

o il malfunzionamento siano stati determinati da forza maggiore, caso fortuito o utilizzo del servizio non conforme alle condizioni contrattuali’.

© RIPRODUZIONE RISERVATA
Correlati
Potresti esserti perso