6 Novembre Nov 2018 0906 06 novembre 2018

Amazon Ricarica in Cassa come funziona

  • ...

Amazon, il famoso sito di commercio elettronico, ha già pensato a coloro che vogliono pagare i propri acquisti in contanti creando Ricarica in Cassa.

Fin dallo scorso anno con questo utile strumento si può ricaricare il saldo di buoni regalo nel proprio account, comprando in questo modo i prodotti preferiti di Amazon in contanti.

Leggi anche: Come funziona Amazon

Come ricaricare l'account Amazon con Ricarica in Cassa

Per pagare Amazon con Ricarica in Cassa bisogna presentarsi in uno dei punti SisalPay dove si possono acquistare i buoni regalo per un importo tra i 15 Euro e 500 Euro che rappresentano la ricarica del proprio account.

Sarà anche necessario ottenere un codice a barre andando sul sito www.amazon.it/ricaricaincassa o usando l’applicazione mobile oppure lo si può richiedere presso lo stesso rivenditore.

Questo codice può essere digitale o cartaceo, ma l'importante è che venga scansionato nel punto SisalPay dove si effettua il pagamento vero e proprio; in seguito lo stesso importo verrà subito passato ad Amazon.

È un servizio automatico che collega il codice a barre di Amazon Ricarica in Cassa all'account, e sarà valido per diversi acquisti.

Leggi anche: Come pagare con PayPal su Amazon

Funzionamento

Dopo aver eseguito i passaggi prima descritti l’importo che è stato caricato sull'account sarà subito disponibile ricevendo una notifica e-mail o un messaggio di conferma sul cellulare, inoltre spostandosi in Il mio account si potranno visualizzare i movimenti del Saldo Amazon.

Amazon Ricarica in Cassa è gratuito e il suo funzionamento è molto semplice, infatti sarà sufficiente aggiungere dei Buoni Regalo all'account, utilizzando i vari punti SisalPay che sono assai numerosi sul territorio, come tabaccherie, bar, edicole.

Quindi, cosa chiedere di più? Con Ricarica in Cassa gli acquisti Amazon saranno senza commissioni e assai rapidi!

© RIPRODUZIONE RISERVATA
Correlati
Potresti esserti perso