20 Novembre Nov 2018 1056 20 novembre 2018

Come vedere credito Tim

  • ...

Dal dispositivo mobile è sempre possibile controllare il credito Tim della propria SIM.

In effetti, una semplice verifica può evitare situazioni negative come quella di restare senza un Euro per telefonare, magari in casi di emergenza.

Ecco allora come fare per controllare le spese, il traffico e il credito a disposizione sia per navigare che per telefonare.

Leggi anche: Come conoscere credito Tim all'estero

Credito TIM

Per vedere il credito Tim con SIM ricaricabile e controllare gratuitamente anche le spese esistono diverse soluzioni come gli SMS, il call center di TIM o l’app MyTIM.

Applicazione My Tim

Con l'app My Tim sia per iOS che per Android si può controllare gratuitamente il credito rimasto. Quindi, scaricare dallo store Apple o Android l’app MyTIM Mobile e poi aprirla.

Per registrarsi sarà sufficiente aggiungere i dati relativi alla linea e una email valida per attivare il servizio da usare anche da computer.

Da questo momento, con l'account sarà possibile vedere il credito Tim residuo, controllare il traffico e tutti i servizi attivi della SIM.

Leggi anche: Modulo Tim per recupero credito sim

Servizio telefonico Tim


Telefonando semplicemente al servizio Tim 40916 la voce registrata comunica la cifra residua del credito dopo qualche messaggio promozionale.

Leggi anche: Come ricaricare gratis il cellulare Tim

SMS

Si potrebbe inviare un SMS al 119 scrivendo “credito” o ”credito residuo“ per ottenere il messaggio di risposta con le informazioni del credito.

Sito Tim

Per vedere il proprio credito dal sito TIM bisogna registrarsi cliccando My TIM che si trova in alto a destra e in seguito My TIM Mobile a sinistra. Con il sito ufficiale è possibile usufruire delle stesse funzioni dell'app per smartphone.

© RIPRODUZIONE RISERVATA
Correlati
Potresti esserti perso