21 Novembre Nov 2018 1018 21 novembre 2018

Come fare la Postepay

  • ...

Ci sono tante carte prepagate messe a disposizione degli utenti dagli istituti di credito. Tra quelle più utilizzate, c’è sicuramente la Postepay di Poste Italiane che consente di scegliere tra diverse tipologie, ovvero Standard, Evolution, Corporate, Virtual, ecc.

Ma andiamo a scoprire nel dettaglio come fare la Postepay.

Fare la richiesta per la Postepay allo sportello

La prima cosa da fare per ottenere la Postepay è andare presso uno degli sportelli degli uffici Poste Italiane. Per la richiesta, bisogna presente un documento di identità valido e il codice fiscale.

L’attivazione si potrà effettuare direttamente allo sportello e, una volta ricaricata, si potrà utilizzare sin da subito.

Leggi anche "Cosa posso fare con carta Postepay"

Una volta compilati tutti i moduli di richiesta per l’attivazione della prepagata, sarà consegnata subito la Postepay. Il costo è di 5 euro da pagare al momento della consegna.

In una busta chiusa, si troverà anche il PIN per effettuare pagamenti e prelievi.

Richiedere Postepay online

La Postepay si può fare anche online con MyPostepay. La prima cosa da fare, in questo caso, è andare sul sito ufficiale di Poste Italiane e compilare il modulo di richiesta con tanto di dati personale e scansione dei documenti d’identità.

Leggi anche "Dove ricaricare Postepay"

Il costo, in questo caso, è di 10 euro. Una volta completata la richiesta, la Postepay verrà recapitata direttamente a casa e già attiva.

Come per lo sportello, sarà consegnata in una busta chiusa dove ci sarà anche il PIN di sicurezza.

© RIPRODUZIONE RISERVATA
Correlati
Potresti esserti perso