23 Novembre Nov 2018 0753 23 novembre 2018

Come ricevere soldi su Paypal

  • ...

In riferimento alle proprie esigenze personali e seguendo le varie situazioni si può ottenere del denaro su Paypal quando si effettua una vendita o si esegue una ricarica oppure nel caso di un pagamento.

Leggi anche: Come funziona paypal per ricevere pagamenti

Quindi, andare sul sito Paypal e aprire un account, poi scegliere l'operazione che si vuole fare.

Ti potrebbe interessare: Come farsi fare un bonifico su PayPal

Denaro da ricevere dopo una vendita

In caso di una vendita bisogna dare la propria email di registrazione Paypal all’acquirente che effettuerà il pagamento. In caso di reclamo ci si può rivolgere alla Protezione vendite PayPal conservando il documento di spedizione tracciabile del bene venduto.

Bisogna rispondere alle domande dello staff PayPal e accettare il pagamento dallo stesso conto e per l’importo dovuto.

Leggi anche: Come trasferire soldi su conto paypal

Invia e richiedi

Una delle tante funzioni online di Paypal offre la possibilità di richiedere un pagamento e il relativo invio di denaro in caso di vendita. Per usufruirne accedere al proprio account dopo essere entrati nel sito ufficiale Paypal. Fare il login e in seguito cliccare su Invia e richiedi. Ora, selezionare Richiedi agli amici o ai clienti, e compilare il modulo scrivendo l'email della persona dalla quale ricevere denaro.

Non resta che procedere con Avanti e digitare la cifra, accompagnando il tutto da un eventuale messaggio con Aggiungi un messaggio. Alla fine, click su Richiedi denaro. Mentre, per sollecitare il pagamento andare in Cronologia e selezionare la voce relativa, poi preferire Invia un promemoria.

Ricarica PayPal

Per ricaricare il proprio conto Paypal sarà sufficiente entrare con il login nel sito Paypal e selezionare Riepilogo, poi Ricarica conto. Usare le coordinate bancarie e il codice personale che verrà visualizzato per fare il bonifico a PayPal. L’ammontare della ricarica sarà accreditato in 2 o 3 giorni, senza spese.

© RIPRODUZIONE RISERVATA
Correlati
Potresti esserti perso