3 Aprile Apr 2018 1246 03 aprile 2018

Quando finisce Isola dei famosi 2018

  • ...

L’Isola dei Famosi, programma televisivo ormai da anni premiato da ascolti elevatissimi, si avvia anche quest’anno alla conclusione. Alla luce dei tanti problemi di questa edizione, tra cui l’ormai tristemente noto Cannagate, alcuni hanno avanzato ipotesi su una possibile chiusura anticipata della trasmissione, anche se attualmente le puntate sembrano proseguire regolarmente.

Leggi anche "Isola dei Famosi 2018: Cast"

Il Cannagate e le indiscrezioni sulla chiusura anticipata

Negli ultimi giorni diverse fonti hanno fatto girare voci su una possibile fine anticipata per l’edizione del 2018 dell’Isola dei Famosi. Magnolia e Mediaset starebbero valutando la possibilità di far finire velocemente il programma, per evitare altri scandali e aspettare che la questioni si sgonfi. Visto il numero degli ascolti, abbastanza elevato ma comunque inferiore rispetto ad altri anni, l’ipotesi sembrerebbe più che plausibile.

Leggi anche "Chi è l'inviato dell'Isola dei Famosi 2018"

Accanto ad accuse di omofobia, litigi in diretta e ore intere di confronti accesi per questioni irrilevanti, l’ultima edizione dell’Isola dei Famosi è stata caratterizzata dal cosiddetto Cannagate. Poche ore prima della partenza per l’isola e l’inizio del reality, alcuni naufraghi avrebbero fumato delle canne per stemperare la tensione.

Se sui dettagli non si hanno ancora risposte definitive, ad essere certo è che a portare sostanze illegali sarebbe stato Francesco Monte, prontamente rientrato in Italia, anche per evitare le severe pene locali.

Leggi anche "Dov'è ambientato l'Isola dei famosi"

Le ultime puntate

Nonostante le ultime indiscrezioni, il programma continua ad andare avanti regolarmente. La fine non è mai così lontana, visto che è prevista per il 10 aprile, e i concorrenti rimasti sull’isola sono sempre meno.

In ogni puntata si saprà il nome del nuovo eliminato, per arrivare al vincitore di questa edizione.

© RIPRODUZIONE RISERVATA
Correlati
Potresti esserti perso