6 Giugno Giu 2018 2347 06 giugno 2018

Big Little Lies recensione finale

  • ...

Big Little Lies è una serie TV che vanta nomi importanti (Big little lies cast), tra cui Nicole Kidman e Meryl Streep, e che con pochissimi episodi è comunque riuscito a catturare l’attenzione di tantissimi spettatori poi diventati fan. Nonostante la serie sia finita da un po’ di tempo, ancora se ne parla molto e sempre nuovi curiosi si avvicinano ad essa per rivedere le puntate della stagione passata. La trama, ispirata all’omonimo romanzo di Liane Moriarty, sembra essere stata particolarmente avvincente, soprattutto l’episodio finale, capace di chiudere le situazioni in sospeso e soddisfare oltre ogni aspettativa.

Lo sviluppo di Big Little Lies

Nel corso delle settimane la serie ha approfondito le vite delle tre protagoniste, Madeline, Celeste e Jane, mettendone in evidenza i pregi e le debolezze, a volte lasciando qualcosa in sospeso. Nonostante i prevedibili alti e bassi, tutti sono finiti col parteggiare per le forti ragazze, in grado più volte di rialzarsi e rimettere insieme tutti i cocci che si sono rotti strada facendo.

Inizialmente definito una commedia noir, Big Little Lies è diventato un vero e proprio giallo thriller, con flashback capaci di aumentare la suspence e sequenze temporali molto ben articolate per mantenere l’attenzione alta pur risultando chiare e coerenti. I diversi punti di vista dei personaggi principali si sono intrecciati e alternati costruendo una trama equilibrata e nel complesso unitaria.

Il finale di stagione

Tante donne che hanno seguito la serie si sono rispecchiate nelle protagoniste, dunque il lieto fine è stato forse la scelta migliore per l’avventura raccontata da Big Little Lies. All’ultimo hanno prevalso la personalità e l’intesa di Madeline, Celeste e Jane, consentendo loro un riscatto collettivo al termine di una serie di incomprensioni reciproche.

Un bel messaggio che mette in risalto l’importanza del dialogo e della solidarietà, attraverso cui le tante brutte esperienze della serie si sono trasformate in meraviglie e punti di forza. Alla fine rimangono tante emozioni contrastanti, lacrime, risate, scene violente, discussioni, il tutto alternato a inaspettati colpi di scena, per una serie che sicuramente farà sentire la propria mancanza.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Correlati

Potresti esserti perso