21 Agosto Ago 2018 1649 21 agosto 2018

Come vedere Dazn in TV

  • ...

L'inizio del campionato di Serie A ha riacceso l'entusiasmo di milioni di tifosi, ma ha anche registrato alcuni esordi tanto attesi: sul campo di gioco il debutto più desiderato era quello di Cristiano Ronaldo, ma fuori dal rettangolo verde c'era tanta attesa per la prima volta di Dazn.

La piattaforma è ancora giovane e non tutti sanno come vedere Dazn in tv.

Leggi anche "Cos'è e quanto costa Dazn"

La piattaforma in streaming per lo sport

Il nuovo servizio lanciato dal gruppo Perform permette di vedere un gran numero di contenuti sportivi sia in diretta che on demand; ovviamente il pezzo forte dell'offerta è il calcio, con la trasmissione di tutte le gare di Serie B e molte partite di Serie A in esclusiva (tre per ogni giornata, 114 in tutto).

Molti hanno già definito la piattaforma come la Netflix dello sport: in entrambi i casi si parla di servizi che permettono agli utenti di fruire di contenuti in streaming.

Leggi anche: "Come vedere film in streaming senza registrazione"

Si può vedere Dazn in tv? I dispositivi compatibili

Proprio la parola streaming fa capire che è possibile accedere alla piattaforma tramite dispositivi connessi ad internet: computer, smartphone e tablet sono i primi device che vengono in mente, ma se uno vuole godersi le partite sul suo grande schermo in salotto deve sapere come vedere Dazn in TV. Nella lista dei televisori compatibili con Dazn al momento figurano:

  • LG WEB OS TV

  • Samsung Tizen TV

  • Sony Android TV

  • Android TV

  • presto sarà garantita la compatibilità anche con le smart TV Panasonic.

Chi possiede un televisore che non rientra tra quelli presenti nell'elenco non deve disperarsi: può comunque vedere Dazn in TV grazie a dispositivi come l'Amazon Fire Stcik TV, l'Apple TV o il Google Chromecast, oppure grazie alle tante console da gioco compatibili con il servizio (PlayStation 4 e 4 Pro, Xbox One, One S e One X).

Leggi anche: "PlayStation 4 modelli"

© RIPRODUZIONE RISERVATA
Correlati
Potresti esserti perso