23 Marzo Mar 2018 1845 23 marzo 2018

Gita fuori porta Pasqua

  • ...

Mancano ormai davvero pochi giorni alla Pasqua: nel 2018 cadrà il primo aprile, quindi non è rimasto molto tempo per organizzare la tradizionale gita fuori porta per Pasqua e Pasquetta. Per molte persone si tratta della prima vera vacanza dell'anno, quindi c'è molta attesa per quella data e per trovare la destinazione giusta non c'è che l'imbarazzo della scelta.

La soluzione classica: il picnic

Pasqua bassa, sarà ad inizio primavera: il momento ideale dell'anno per sperare in un clima un po' più clemente rispetto a quello di fine marzo, ma anche per chi vorrebbe ancora trascorrere qualche ora sulla neve. La gita fuori porta di Pasqua è una vera e propria tradizione a cui è difficile rinunciare; sono tantissimi quelli che scelgono di trascorrere la giornata all'aria aperta: il picnic sarà senza dubbio una delle soluzioni più apprezzate.

Per fortuna in Italia non mancano i parchi dove trascorrere un po' di tempo in mezzo alla natura. Prima di mettersi in viaggio magari bisognerebbe dare un'occhiata alle previsioni del tempo.

Idee per la gita fuori porta di Pasqua: vacanze sulla neve, città d'arte e altro

Come detto qualche riga fa, in questo periodo dell'anno è ancora possibile sciare in tante località alpine; bisogna comunque dire che non solo gli amanti delle discipline sportive invernali potranno godere di questi luoghi bellissimi, che consentono di svolgere tantissimi tipi di attività. Ci sono poi quelli che sfruttano tutti i loro momenti di libertà per immergersi nella natura con passeggiate nei boschi ed escursioni: anche in questo caso l'Italia offre un sacco di scelte possibili.

Molte persone opteranno per la gita fuori porta di Pasqua al lago o in spiaggia, altri invece ne approfitteranno per fare un'escursione in qualche isola. Presumibilmente le città d'arte verranno prese d'assalto dai turisti che vorranno sfruttare la vacanza per ammirare le loro bellezze, così come dovrebbe accadere anche per i tanti borghi storici presenti più o meno su tutta la penisola. Chi vuole invece visitare una meta suggestiva ma non ama il caos delle città potrebbe cercare qualche luogo abbandonato ricco di fascino e di mistero.

© RIPRODUZIONE RISERVATA
Correlati
Potresti esserti perso