2 Maggio Mag 2018 1254 02 maggio 2018

Dove mangiare a Vienna

  • ...

Vienna, la capitale austriaca, è un mix tra l’antico dei palazzi barocchi di Schönbraunn e Belvedere, e l’architettura contemporanea. Si sa, però, che Vienna non è solo un’attrattiva di bellezze architettoniche, e non la si vive a pieno se non ci si lascia prendere per la gola, assaggiando i piatti tipici viennesi, da gustare nei vari locali disseminati nella capitale austriaca.

Leggi anche "10 cose da vedere a Vienna"

Cucina tipica viennese

La peculiarità della cucina viennese, è rappresentata dalle diverse culture che dall’epoca dell’Impero Asburgico a oggi, hanno influenzato i piatti austriaci rendendo così la cucina viennese, unica nel suo genere.

  • Wiener Schitzel, simile alla cotoletta italiana, consiste in una fetta di carne di vitello impanata e fritta nello strutto, servita con una porzione di patate.
  • Frittatensuppe, un brodo servito con la frittata tagliata a strisce.
  • Tafelspritz, è il bollito di manzo con patate arrosto, salsa al rafano, mele e salsa cipollina.
  • Palatschinken, delle crêpes austriache servite con della frutta cotta.
  • Mozart Torte, una torta rinomata composta da un bisquit al cacao, mousse alla nocciola con pezzi di nocciole caramellate, bavarese al pistacchio, il tutto ricoperto da una glassa al cioccolato.

Locali dove gustare la cucina viennese

Non si può visitare Vienna e non recarsi in un Wiener Biesl, il tipico ristorante viennese. Si tratta di un locale dall’aria semplice, con pannelli di legno alle pareti e un grande bancone da cui viene spillata la birra e la cucina servita è quella tipicamente viennese, con piatti come la Frittatensuppe e molto altro.

Se invece dei tipici ristoranti viennesi, si vuole cenare in un posto fuori dal comune, Vienna offre serate gourmet all’interno dei musei di Storia Naturale, il Kunsthistorisches Museum, la Reggia di Schönbrunn, un perfetto connubio tra una classica visita al museo e una cena viennese.

In una giornata assolata, invece preferisce mangiare all’aperto, ci sono i vari Schanigarten. Nei giorni in cui c’è il sole, i viennesi e i turisti, amano mangiare all’aperto, così i ristoranti allestiscono all’aperto dei tavolini da cui i clienti possono godersi il buon cibo e la bella giornata.

© RIPRODUZIONE RISERVATA
Correlati
Potresti esserti perso