7 Maggio Mag 2018 1005 07 maggio 2018

Posti dove andare in vacanza

  • ...

I vacanzieri di tutta Italia pensano, ragionano ed escogitano tutto l’anno a quale sarà la prossima metà estiva delle proprie ferie. Decidere sul posto dove andare in vacanza non è mai un’impresa semplice.

Al ritorno infatti, è bene sperare che il posto scelto sia stato quello giusto, perché oltre a lasciare dei bei ricordi che accompagnano durante gli inverni rigidi nelle città, la vacanza perfetta deve lasciare la giusta carica per riprendere tutti gli impegni, con positività ed energia.

Le mete estive per non sbagliare

Queste cinque località italiane dovrebbero essere visitate almeno una volta nella vita. Il paesaggio italico presenta forti diversità da nord a Sud che vale la pena cogliere. Optare per una di queste mete per le proprie vacanze è sinonimo di una giusta scelta.

Le 5 mete marine d’Italia da non perdere

Riviera Ligure: Portovenere e le Cinque Terre

Patrimonio mondiale dell’umanità, queste località della riviera ligure sono vicine le une con le altre.

Appartenente al Golfo dei Poeti, Portovenere è una piccola cittadina sul mare vicina al golfo di La Spezia. È stata meta di poeti e intellettuali dell’800 che la decantarono in tutta la sua bellezza. Molto suggestiva la Grotta di Byron con il suo tramonto.

Vicinissime invece le Cinque Terre (Monterosso, Vernazza, Corniglia, Rio Maggiore e Manarola) con i loro sentieri romantici tutti da percorrere.

Chioggia e Sottomarina

Località pescherecce davvero suggestive che si affacciano sul Mar Adriatico. Collocate una affianco all’altra, entrambe hanno una forte anima marinara. Chioggia, conosciuta come la piccola Venezia, è un paese al confine con la laguna veneta. È caratterizzata dai canali che passano attraverso le vie della città e dai suoi vari ponti pittoreschi.

Sottomarina invece è la località estiva per eccellenza. Ha una forte influenza delle località romagnole vicine e presenta spiagge kilometriche con sabbia finissima. Ottima metà per gli amanti degli sport da spiaggia e della bike, con percorsi che le collegano attraverso piste ciclabili tra mare e canali.

Ischia e la Costiera amalfitana

L’isola di Ischia è la scelta migliore se si vuole fare una vacanza rilassante tra terme naturali e centri benessere. Isola che è possibile girare in 3 /4 giorni, ideale sia per le famiglie che per i gruppi di amici, è un’ottima meta che offre svariati servizi a prezzi modici.

La costiera amalfitana invece è un insieme di piccole località a sud di Napoli arroccate tra colline e mare. Da non perdere Positano, Maiori/Minori ed Amalfi dove il clima mediterraneo è talmente forte da inebriare il cuore di ognuno.

Torre dell’Orso e Otranto

Località della Puglia meridionale sono delle vere perle del Mar Adriatico. Acqua cristallina e calette frastagliate rappresentano questo territorio salentino che si compone di terre incontaminate e vie dello struscio dei tipici paesi pugliesi. Otranto dal mare cristallino è una città ricca di storia che si evidenzia nella struttura della sua Cattedrale che con un bellissimo mosaico sul pavimento, è una delle più grandi testimonianze dell’arte medievale pugliese.

San Vito Lo Capo e Palermo

Un tratto di costa settentrionale della Sicilia ricca di riserve naturali e baie incantevoli. Oltre ad una visita obbligatoria alla città, diventata capitale della cultura 2018 grazie alle sue opere e alla sua ricca storia, è indispensabile percorrere il tratto di costa che la congiunge alla bellissima San Vito Lo Capo.

Oltre alla riserva naturale di Capo Gallo, un gioiello tutto da percorrere, consigliata è la visita alla Riserva Naturale dello Zingaro vicino a San Vito, zona incontaminata e ricca di flora e fauna protetta.

Optare per queste mete non è una scelta scontata: i collegamenti ferroviari e gli aeroporti vicini danno la possibilità di raggiungere queste bellezze in poche ore da varie parti dell'Italia. Talvolta questi paesi non godono della pubblicità che invece meriterebbero, soggiornare in una di queste opzioni offrirà il meglio dell'offerta vacanziera tutta made in Italy.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Correlati

Potresti esserti perso