10 Settembre Set 2018 0703 10 settembre 2018

Granada cosa vedere

  • ...

Granada è la città spagnola che si trova più a est dell’Andalusia e situata ai piedi della Sierra Nevada.

È la città più affascinante dell’intera Andalusia e per questo meta di turisti attratti dal suo immenso patrimonio culturale, la sua influenza araba la rende unica nel suo genere.

Leggi anche: Cosa visitare in Andalusia

Alla scoperta della città andalusa

Per la sua ricchezza in bellezze artistiche, è difficile riassumere in pochi punti tutti i punti d’interesse di questa città sicuramente sorprendente.

  • L’Alhambra, è patrimonio UNESCO ed è diventato una delle meraviglie del mondo moderno, e per questi fattori la meta più visitata di Granada.
    Fatta costruire nel 1200 dal re Muhammad ben-al-Ah-mar con lo scopo di controllare dall’alto i fiumi Darro e Genil, all’interno del complesso si trova il Palacio Real de La Granja, in stile rinascimentale, costruito dopo che Carlo V sposò Isabella di Portogallo.
    Ha al suo interno un cortile circolare abbellito da colonne doriche e ioniche ed elementi barocchi, oggi è sede del Museo dell’Alhambre e del Museo delle Belle Arti.
  • I Palacios Nazaries rappresentano un complesso di palazzi divisi in tre sezioni: il Mexuar, con il suo affascinante Patio del Cuarto Dorado arricchito da una stanza con pitture gotiche; il Palacio de Comares, il luogo in cui venivano accolti gli ospiti; il Palacio de los Leones, che contiene gli appartamenti privati del sultano.
  • Il palazzo di Generalife era la dimora dei sovrani durante il periodo estivo, e i giardini annessi sono di una bellezza spettacolare con i loro vialetti, piscine, fontane e fiori tutt’intorno.
  • ​Mirador San Nicólas, è uno dei punti panoramici di Granada da dove si ha la possibilità di osservare l’Alhambra, la Sierra Nevada e l’intera città di Granada.

Leggi anche: Lanzarote cosa vedere

© RIPRODUZIONE RISERVATA
Correlati
Potresti esserti perso