12 Ottobre Ott 2018 1430 12 ottobre 2018

Costa Rica cosa vedere

  • ...

Nel Centro America si trova il florido stato del Costa Rica, terra prospera di natura e luoghi da visitare. La sua capitale, San Josè, è ricca di fascino e storia.

Il Costa Rica paese di caffè, divertimento e natura incontaminata

Per gli amanti della cultura San Josè è una meta imperdibile: camminando per le sue vie si viene travolti dall'aroma pungente del caffè che si può comodamente degustare nei molti bar locali. Qui è possibile recarsi in visita al Quartiere Amon, sito nella zona occidentale, dove trascorrere lunghe passeggiate circondanti dai molti edifici in stile Vittoriano.

Grazie ad una tassa che i magnati del caffè imposero alla popolazione, fu possibile costruire quello che oggi è il Teatro Nazionale in stile neoclassico. Poco lontano si possono vistare i Musei della Giada e dell'Oro Precolombiano.

Per concludere la giornata in relax è possibile recarsi al Parco della Sabana, un tempo aeroporto locale, oggi meta per molti turisti e locali dove trascorrere qualche ora di svago ed allegria all'aria aperta.

Leggi anche Trasferirsi in Costa Rica, ecco le istruzioni​​

Attrazioni turistiche naturali e non solo

Il Costa Rica offre un'ampia scelta di parchi naturali da vivere e visitare.

Tra i molti, i più famosi e conosciuti sono il Parco Nazionale di Corcovada. che è anche il più grande in assoluto, e il Parco Nazionale di Tortoguero così chiamato grazie alla presenza delle tartarughe marine che popolano questa zona.

Il Tortoguero è una riserva protetta in cui si possono ammirare spiagge, foreste di mangrovie e paludi. Vi è inoltre la possibilità di alloggiare in uno dei molti bungalow siti nelle varie residenze ecologiche che consentono al visitatore di fare un'immersione a 360 gradi nella natura incontaminata del Costa Rica.

Gli appassionati avventurieri non possono mancare una gita alle Grotte di Venado scoperte nel 1942, dove è possibile visitare queste grotte risalenti a 5 milioni di anni fa.

Altra meta molto ambita è il Vulcano Arenal inattivo dal 2010; per raggiungerlo si attraversano molti ponti sospesi a circa 30 metri d'altezza in mezzo alla foresta pluviale, per poi finire in bellezza con un tuffo nelle sorgenti termali naturali.

Per gli amanti di mare, spiagge e sport acquatici si consiglia di recarsi a Tamarino, nota località turistico-balneare dove praticare surf, immersioni e pesca. Inoltre qui la vista sull'Oceano regala emozioni indimenticabili.

Leggi anche Cosa esporta la Costa Rica

© RIPRODUZIONE RISERVATA
Correlati
Potresti esserti perso