18 Ottobre Ott 2018 1248 18 ottobre 2018

Caltagirone cosa vedere

  • ...

Nella zona orientale della Sicilia, in provincia di Catania, si trova il comune di Caltagirone, cittadina con peculiarità uniche.

Tra le varie attrattive della città ce ne sono alcune davvero imperdibili.

Leggi anche Sicilia dove andare in vacanza

5 luoghi imperdibili a Caltagirone

Caltagirone è da sempre considerata emblema e uno dei più grandi centri italiani per la produzione di ceramica.

Inevitabile dunque recarsi in visita alla Scalinata di Santa Maria del Monte che si inerpica in mezzo a case e palazzi per circa 130 metri e che rende accessibile la zona più antica di Caltagirone a quella più recente. La bellezza di questa scalinata è data dal rivestimento dei gradini. Infatti ogni scalino è rivestito di piastrelle in ceramica policroma. Uno spettacolo per gli occhi.

Tra i molti luoghi sacri e le chiese, degna di nota è la Cattedrale di San Giuliano che venne ricostruita innumerevoli volte a causa di diversi terremoti. Questo ha consentito di renderla più bella e ricca di dettagli. A colpo d'occhio colpisce la cupola di colr turchese con strisce dorate che svetta verso il cielo. All'interno per gli amanti dell'arte, è possibile ammirare diversi affreschi rappresentatnti scene della Bibbia.

Sicuramente non deve mancare la visita al Museo della Ceramica in cui rivivere lungo i secoli il percorso di questo materiale pregiato fino a giungere ai tempi modeni in cui ammirare le maioliche colorate, che rendono Caltagirone unica nel suo genere.

Caltagirone non è solo città d'arte e architettura ma anche luogo di cultura. Infatti molti volumi e manoscritti sono conservati nelle due principali biblioteche cittadine. La Biblioteca Comunale che contiene circa 115.000 mila volumi oltre a cartoline e fotografie dei primi del Novecento. La Biblioteca Pio XI con circa 28.000 volumi, situata all'interno del convento dei frati minori.

Altri luoghi da visitare

Caltagirone è talmente ricca di attrattive e luoghi storici che elencarli tutte è quasi impossibile.

Sicuramente i turisti non possono mancare di visitare il Giardino pubblico della Villa Comunale che indica sia l'inggresso che l'uscita della città. Qui è possibile godere di un po' di relax per pi riprendere il cammino alla scoperta delle bellezze locali.

Ad esempio il Quartiere San Giorgio nelle zona più moderna della città in cui ammirare l'anfiteatro con architettura del Medioevo.

Leggi anche ​Cosa vedere in Sicilia in 5 giorni

© RIPRODUZIONE RISERVATA
Correlati
Potresti esserti perso