29 Ottobre Ott 2018 2153 29 ottobre 2018

Botswana quando andare

  • ...

Lo stato del Botswana si trova a nord del Sudafrica ed è costituito da un altipiano che svetta a 1000 metri sul livello del mare. La maggior parte del Paese è occupato dal deserto del Kalahari, perché la quantità di pioggia è molto bassa.

Il Paese dell’Africa australe è ricco di riserve naturali dove è possibile dedicarsi ai safari e ammirare la grande varietà di specie animali tipiche del territorio.

Leggi anche "dove fare un safari in Africa"

Il clima del Botswana

Prima di prenotare una vacanza in Botswana è utile conoscere le condizioni meteorologiche che caratterizzano la zona. Qui il clima è semi-arido, caldo e secco per quasi tutto l’anno, tranne nel periodo estivo (da novembre a marzo), in cui la temperatura è molto elevata e la pioggia bagna il terreno per brevi periodi.

Le piogge sono più abbondanti nei primi due mesi dell’anno, soprattutto nelle aree a nord-est del Botswana. In inverno (tra maggio e agosto) il caldo di giorno è più clemente, ma l’escursione termica è molto forte, dato che la notte le temperature si aggirano attorno ai 5°.

Quando andare in Botswana

Valutando le condizioni climatiche di tutto l’anno, soprattutto il caldo afoso e le piogge, il momento più adatto per fare una vacanza in Botswana è compreso nel periodo che va da aprile a settembre.

In questo lasso di tempo il caldo è più sopportabile, il clima è più asciutto e il safari è un’esperienza più piacevole da fare, perché gli animali tendono a non allontanarsi dalle rare pozze d’acqua e non essendoci una fitta vegetazione, è più semplice poterli seguire e ammirare.

Leggi anche "Sudafrica quando andare"

© RIPRODUZIONE RISERVATA
Correlati
Potresti esserti perso