29 Novembre Nov 2018 1958 29 novembre 2018

Cosa vedere ad Atene in 3 giorni

  • ...

Atene è la città di miti, leggende, filosofi e battaglie che hanno costellato ore e ore di storia e filosofia a scuola. Oggi è una capitale che conserva ancora le tracce di un passato imponente, ma è anche una metropoli dall’anima contemporanea, dove i luoghi più considerevoli si possono condensare perfino in una visita di 3 giorni.

Leggi anche "10 cose da vedere ad Atene"

I tre quartieri principali

Si comincia dal centro storico ateniese, racchiuso fra i tre quartieri più rappresentativi del passato della città: l’Acropoli, Monastiraki e Plaka.

Partendo dall’Acropoli, la visita si rivela già ricca di fascino e storia, con il Tempio di Atena Nike, il Partenone e l’Eretteo. Pagando il biglietto per l’ingresso all’Acropoli, si può accedere anche al Teatro di Dionisio, all’Odeo di Erode Attico e all’Agorà Romana, con la Biblioteca di Adriano, la Porta di Atena Archegetis e la Torre dei Venti.

Dopo un giro nella storia antica di Atene, merita una visita anche il quartiere Monastiraki, con i tanti ristorantini tipici dove assaggiare le specialità della cucina greca e il mercatino delle pulci. Una puntata a Plaka vale la pena, per il Museo dell’Acropoli e le viuzze dallo stile neoclassico.

Parlamento, parco e Pantatenaico

Girando ancora per il centro di Atene, si incontra Piazza Syntagma, sede del Parlamento e della Tomba del Milite Ignoto, dove ogni mattina alle 11.00 si svolge il puntuale cambio della Guardia. Vicino alla piazza si trova l’omonima stazione della metropolitana, dove gli scavi hanno portato in superficie antichi resti archeologici.

Non troppo distanti si scorgono i Giardini Nazionali di Atene, un grande parco che custodisce più di 15 mila specie di piante da tutto il mondo, oltre a ospitare uno zoo, un museo botanico e vari monumenti.

Per gli appassionati di sport e non solo, merita una visita anche lo Stadio Pantatenaico, dove si svolsero i primi giochi olimpici dell’antichità, oltre alla prima edizione delle Olimpiadi moderne, nel 1896.

L’Antica Agorà e il Ceramico

Atene è una città tutta da scoprire e i luoghi da non perdere sono tanti altri. Tra questi l’Antica Agorà, dove visitare:

  • la Zecca,
  • l’Altare dei Dodici Dei,
  • l’Eliea,
  • il Tempio di Apollo Patroos.
  • il Tempio di Efesto,
  • il Museo dell’Agorà.

Non molto lontano sorge il famoso Ceramico, una grande necropoli con il suo museo.

Leggi anche "dove andare in Grecia"

© RIPRODUZIONE RISERVATA
Correlati
Potresti esserti perso