1 Gennaio Gen 2019 2038 01 gennaio 2019

Cosa visitare a Siviglia

  • ...

La città di Siviglia, capitale dell'Andalusia, è fra i centri più visitati della Spagna. Ricca di storia e monumenti, richiede un po’ di giorni per essere conosciuta al meglio, ma anche avendo a disposizione solo un weekend è possibile godersi a pieno l’atmosfera andalusa.

Leggi anche "cosa visitare a Siviglia coi bambini"

La Cattedrale

Imprescindibile un giro alla Cattedrale, terzo edificio cristiano più grande del pianeta, dopo San Pietro a Roma e Saint Paul a Londra.

L’edificio è stato innalzato su una moschea precedente e gli elementi delle due religioni coesistono ancora oggi, come nel campanile della Giralda. All’interno si trovano opere d’arte da non perdere, tra cui anche una delle presunte tombe di Cristoforo Colombo.

Il Palazzo Reale

La Real Alcazar di Siviglia è il Palazzo Reale, sede di varie corti e residenza monarchica. Costruita e poi ampliata nel corso degli anni con cortili, sale e cupole, reca impresso un sigillo di stampo orientale, nonostante i signori della città fossero cristiani.

Della struttura fa parte anche il Palazzo Gotico, più simile a una fortezza. Il complesso dell’Alcazar è inoltre circondato da splendidi giardini, racchiusi da una muraglia.

La Torre del Oro

La Torre del Oro è stata eretta a protezione del centro urbano e del porto fluviale. La struttura ha ben 12 lati e prende il nome dal colore che la torre assumeva quando era colpita dai riflessi solari nelle acque del Guadalquivir.

La piazza dell’Esposizione

A Siviglia vale la pena fare un giro anche alla grande Plaza de Espana, un progetto di 50.000 metri quadrati, nato per l’Esposizione Iberoamericana del 1929. La forma semicircolare della piazza rappresenta l’abbraccio ideale del padiglione spagnolo alle colonie del vecchio impero.

Nella zona centrale si trova un bel corridoio colonnato che consente l’ingresso ai palazzi nobiliari del complesso. Per gli appassionati di cinema, la location è decorata con piastrelle e marmi che hanno fatto da sfondo alle riprese di “Lawrence d’Arabia” e “Star Wars”.

Leggi anche "quali differenze ci sono rispetto alle monarchie dell'antichità"

© RIPRODUZIONE RISERVATA
Correlati
Potresti esserti perso