8 Marzo Mar 2019 1044 08 marzo 2019

Nuova Zelanda quando andare

  • ...

La Nuova Zelanda è sicuramente una delle mete più gettonate. È un angolo di mondo fantastico, da vedere e visitare per conoscere non soltanto le bellezze naturali, ma anche la cultura dei Maori, popolo nativo polinesiano.

Oppure per ammirare i tanti laghi e le cime delle montagne, fare surf sulle onde dell'Oceano e così via.

Leggi anche: Perché si chiama Nuova Zelanda

Quando partire per la Nuova Zelanda



Per tutti i motivi prima descritti si consiglia di intraprendere il viaggio nel periodo che va da Dicembre a Febbraio perché la Nuova Zelanda può offrire in questi mesi delle temperature piacevoli e un clima secco.

Anche Marzo e Aprile oppure Ottobre e Novembre potrebbero consentire una vacanza spensierata, nonostante la temperatura più fresca e qualche giornata nuvolosa.

Ti potrebbe interessare anche: Isole Cook quando andare

In effetti, l'estate australe è composta da un clima piacevole con poche piogge, che sono invece abbondanti tutto l'anno come conseguenza dell'influenza oceanica.

La straordinaria Nuova Zelanda è posta nell' Oceano Pacifico e dista dall'Australia ben 2000 km. Si suddivide in due Isole principali, quella del Sud e quella del Nord, oltre a vari isolotti intorno.

Su questo territorio abbondano le felci e le mimose, ma anche geyser, vulcani e parchi naturali, da vedere assolutamente.

Simbolo nazionale del paese è proprio il kiwi o uccello Apteryx o atterigio che viene preservato per proteggere la specie e per salvaguardare l'ecosistema.

Il clima

Per quel che riguarda il clima della Nuova Zelanda bisogna fare una differenza tra le due Isole, oltre a considerare che le stagioni sono invertite in confronto a quelle europee. Ecco perché molti turisti viaggiano in pieno inverno verso questa terra.

Comunque sia, il clima è generalmente temperato con un periodo invernale piuttosto fresco, mentre l'estate non è caldissima. Le piogge sono abbondanti soprattutto da Giugno ad Agosto e sulle montagne cade la neve.

I mesi che hanno meno piogge sono quelli compresi da Ottobre ad Aprile.

Nell'Isola del Sud il clima è composto da temperature fresche e poche piogge, mentre l'Isola del Nord al contrario è assai piovosa.

© RIPRODUZIONE RISERVATA
Correlati
Potresti esserti perso