16 Marzo Mar 2018 2010 16 marzo 2018

Come si gioca a prato fiorito

  • ...

Prato fiorito, conosciuto anche come “campo minato”, è un gioco di default presente in tutti i computer con sistema operativo Windows, aggiunto nella sezione giochi di ogni pc. Il gioco è tanto semplice quanto divertente e probabilmente chiunque ha fatto qualche partita in ufficio in attesa di qualche incarico, a casa per distrarsi un po’ o con gli amici per sfidarsi e divertirsi.

In cosa consiste prato fiorito

Graficamente prato fiorito è costituito da una tabella con un numero di caselle che il giocatore può impostare a proprio piacimento. L’obiettivo del gioco è riuscire pian piano a cliccare su tutte le caselle libere nella tabella, fino a lasciare per ultime soltanto quelle caselle che nascondono un fiore o una bomba, a seconda delle versioni. Non appena si clicca su una casella con la bomba o il fiore, il gioco finisce e bisogna ricominciare da capo.

Risolvere il gioco con queste sole condizioni sarebbe difficilissimo. Ad aiutare gli utenti, ci sono delle facilitazioni. Cliccando su alcune caselle, le caselle libere intorno potrebbero apparire automaticamente cliccate. Il giocatore si ritrova così con delle aree più o meno ampie già salve. Ai bordi di queste aree appaiono dei piccoli numeri, che indicano le bombe o i fiori presenti in prossimità di quella casella. Per riuscire a vincere, si deve cominciare a cliccare le caselle dove ci sono meno possibilità di trovare un fiore o una bomba, andando poi progressivamente a scoprire le caselle delle zone più a rischio.

Fino a qualche tempo fa esisteva un trucco, che ancora oggi funziona in alcune versioni. Quando si avvia la partita si deve premere la barra spaziatrice della tastiera, scrivere XYZZY e cliccare su “invio”. Puntando il mouse su una delle caselle dopo aver fatto questa operazione, si scoprirà se la casella è libera o no: se appare un puntino bianco non ci sono bombe o fiori, in caso contrario la casella è pericolosa e non va cliccata. Naturalmente questo trucco può dare la certezza di risolvere il gioco, ma toglie per questo tutto il divertimento.

© RIPRODUZIONE RISERVATA
Correlati
Potresti esserti perso