26 Dicembre Dic 2018 1838 26 dicembre 2018

Come collegare Nintendo Switch alla TV

  • ...

Il mondo dei videogiochi attira tantissime persone: le console sono tra i regali più gettonati e sia grandi che piccini adorano passare un po' di tempo con il gamepad in mano; nel corso del 2017 la Nintendo ha lanciato il suo Switch, un dispositivo che è un po' console portatile e un po' console da casa: anche se si tratta di un'operazione abbastanza intuitiva, molti ancora non sanno come collegare il Nintendo Switch alla TV.

Console portatile e console da casa

Quanto è bello poter giocare da soli o in compagnia su uno schermo grande! Il display dello Switch ha una diagonale di 6,2 pollici: va benissimo per giocarci in mobilità, ma quando si è in casa si preferisce collegarlo allo schermo del televisore.

Prima di tutto bisogna dire che per collegare il Nintendo Switch alla TV è necessario che quest'ultima sia dotata di porta HDMI.

Leggi anche: "Dove comprare Nintendo Switch"

La procedura per collegare il Nintendo Switch alla TV

Ecco i passi da seguire per collegare il Nintendo Switch alla TV di casa:

  1. si prende la base per la console e si apre il suo sportellino anteriore;

  2. all'interno della base ci sono degli ingressi a cui bisogna collegare il cavo dell'alimentatore e il cavo HDMI;

  3. si collega l'alimentatore alla presa di corrente;

  4. si collega l'altra estremità del cavo HDMI al televisore;

  5. si staccano i controller Joy-Con dallo Switch;

  6. si prende la console e la si fa scorrere all'interno della base (se viene fatto correttamente lo schermo dello Switch si spegna automaticamente);

  7. si accende la televisione;

  8. si seleziona il canale input HDMI.

Leggi anche: "Emulatore Game Boy come funziona"

© RIPRODUZIONE RISERVATA
Correlati
Potresti esserti perso