I 55 anni della strage del Vajont

L'onda di fango nel 1963 causò 1.910 vittime.

Dall'11 agosto 2007, i turisti che visitano la diga del Vajont, dove il 9 ottobre 1963 avvenne la tragedia che causò 1.917 morti, hanno la possibilità di percorrere per intero il coronamento dello sbarramento artificiale. Il 9 ottobre 2013, giorno del 50esimo anniversario della tragedia, il presidente della Repubblica Giorgio Napolitano ricordando le vittime, ha dichiarato: 'Quell'evento non fu una tragica, inevitabile fatalità, ma la drammatica conseguenza di precise colpe umane, che vanno denunciate e di cui non possono sottacersi le responsabilità'.