La politica con le spalle al muro

I murales di Conte e Raggi sono gli ultimi in ordine di apparizione. Tutti i precedenti.