Figli di un Dior minore

Spesso le maison di moda "scippano" lo stile dei capi tradizionali di piccole comunità rurali, senza riconoscere royalties. Ma in una piccola regione della Romania hanno deciso di creare il loro brand: Bihor Couture. E vendere le loro creazioni a prezzi molto più bassi.

Il caso ha stimolato il magazine di moda Beau Monde a escogitare un nuovo modo per combattere l'appropriazione culturale e per aiutare artigiani e designer ha creato un nuovo brand di moda: Bihor Couture.