Che fine hanno fatto i leader ai tempi della crisi 2008

Dopo il fallimento di Lehman Brothers, i capi di governo del G20 si riunirono in un summit straordinario per arginare lo tsunami. Dopo 10 anni solo due sono rimasti al loro posto.

Subito dopo il collasso di Lehman Brothers nel settembre del 2008, i membri del G20 si riunirono in un summit d'emergenza a Washington per tentare di arginare la crisi finanziaria nascente. Nei dieci anni successivi, i protagonisti di quell'incontro hanno avuto storie e fortune diverse. Dei leader presenti, solo due hanno mantenuto lo stesso ruolo: Angela Merkel e Recep Tayyip Erdogan.