L'ecatombe di Sulawesi

Le immagini della devastazione lasciata dal sisma e dallo tsunami che hanno colpito l'isola indonesiana, distruggendo le città di Palu e Donggala e provocando più di 1.200 vittime.

In base ai dati forniti dall'ong indonesiana Aksi Cepat Tanggap, sono oltre 1.200 le vittime provocate dal terremoto e dal conseguente tsunami che, venerdì 28 settembre, si sono abbattuti sull'isola indonesiana di Sulawesi.