L'ecatombe di Sulawesi

Le immagini della devastazione lasciata dal sisma e dallo tsunami che hanno colpito l'isola indonesiana, distruggendo le città di Palu e Donggala e provocando più di 1.200 vittime.

Molti dei corpi recuperati tra le macerie sono ancora in corso di identificazione. Quelli già identificati sono stati tumulati immediatamente per evitare la diffusione di epidemie.