12 Giugno Giu 2018 1009 12 giugno 2018

Uova di tartaruga di terra cosa fare

  • ...

La tartaruga di terra, chiamata anche testuggine di Hermann, è un rettile oviparo, ovvero che depone le uova e non sviluppa l’embrione all’interno dell’utero.

Solitamente le tartarughe di terra, depongono le uova in alcune buche, che scavano nel terreno e che ricoprono da foglie o da terra.

Come riconoscere uva feconde

Può capitare che una tartaruga, lasci alcune uova fuori dalla terra. Per capire se le uova abbandonate sono feconde occorre metterle in incubatrice e sottoporle alla speratura. Il processo di speratura, consiste nel illuminare l’uovo al buio, con una torcia di piccole dimensioni, se all’interno dell’uovo si vede una bolla d’aria o se si stanno formando dei capillari, l’uovo è fecondo e potrebbe nascere una tartaruga.

Se, invece, sopra alcune uova si è formata della muffa, occorre separarle dalle altre ed incubarle separatamente, prima che la muffa si possa espandere.

Informazioni sull’incubazione

Le temperature ideali per l’incubazione delle uova di tartarughe deve essere compresa tra i 28 e i 32°C, non superiore ai 34°C e non inferiore ai 24°C. Più la temperatura, in questo lasso di tempo sarà alta, più sarà rapido lo sviluppo dell’embrione e quindi si velocizzerà a schiusa delle uova.

Il sesso della tartaruga nascitura cambia a seconda della temperatura dell’incubazione.

L’incubazione garantisce alle uova una temperatura costante, un riparo dalla pioggia ed una più elevata percentuale di nascite.

Leggi anche "Uova di tartaruga cosa fare"

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Correlati

Potresti esserti perso