11 Luglio Lug 2018 0914 11 luglio 2018

Quando innaffiare i pomodori

  • ...

Con l’arrivo del caldo, i pomodori hanno bisogno della giusta quantità di acqua per crescere bene.

Potrebbe interessarti."Quando innaffiare il prato"

Quant’acqua hanno bisogno le piante di pomodoro

I pomodori, sono una delle piante che si piantano nell’orto che non è molto golosa di acqua.
Le piante hanno bisogno tra i 2 e 3 cm di pioggia ogni settimana.

Quante volte bagnare le piante di pomodoro

Bagnare i pomodori nel vaso 2 volte al giorno, una volta alla mattina e una alla sera. Il pomodoro in terreno deve essere bagnato a seconda di com’è il terreno, se è troppo secco, bagnare tutte le sere i pomodori.

È possibile bagnare le piante di pomodoro a giorni alterni.

Come bagnare i pomodori

Le piante di pomodoro non vanno bagnate troppo e neanche troppo poco.

Non bagnare le foglie e i frutti delle piante di pomodoro ma solo il terreno.

Non usare un getto di acqua troppo potente per irrigare la pianta, bagnandola così per un breve lasso di tempo, perché potrebbe provocare danni alla pianta e al suo terreno.

Appena si trapianta il pomodoro, occorre dare all’infiorescenza poca acqua, per consentire così ad una formazione dei frutti ed ad uno sviluppo delle radici. Quando la pianta produrrà i primi frutti, occorre dare più acqua alla pianta.

Quando bagnare i pomodori

Le piante di pomodoro non vanno innaffiate nelle ore in cui i raggi del sole sono troppo calde, ma andrebbero innaffiate nelle prime ore della mattina o durante la sera.

Leggi anche:"Come innaffiare la Stella di Natale"

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Correlati

Potresti esserti perso