27 Dicembre Dic 2017 0942 27 dicembre 2017

Come si chiama il verso del coniglio

  • ...

Il coniglio è un mammifero appartenente alla famiglia dei leporidi e si distingue dalle lepri per varie caratteristiche: appena nati i piccoli conigli sono privi di pelo, la carne del coniglio è bianca e il coniglio presenta un aspetto meno allungato rispetto alla lepre.

Caratteristiche del coniglio

Sono presenti circa una decina di razze di coniglio, che variano in base alle caratteristiche fisiche: è possibile trovare conigli con un peso non superiore ad 1 kg, fino a mammiferi il cui peso supera gli 8 kg.

I conigli prediligono mangiare erba, radici e foglie secche. Pur amando anche i carboidrati, come pasta e pane, è sconsigliato somministrare al coniglio tale tipologia di cibi, in quanto potrebbero causargli seri danni all´apparato digerente.

Infatti è preferibile che il coniglio consumi solo erba e fieno pulito, alimenti ricchi di silicio che possono contribuire alla crescita dei denti.

Il coniglio come fa?

Pur disponendo di un proprio verso, il coniglio lo utilizza molto raramente, specialmente in presenza di esseri umani, e comunica con il linguaggio del corpo.

Può emettere un verso simile a un "gu gu", con tonalità molto bassa e gutturale, quando è felice o vuole giocare, e molto spesso viene emesso in fase di corteggiamento. Il verso dello zigare, invece, lo si sente raramente e viene emesso dal coniglio solo in particolari casi di terrore e/o dolore, ed assomiglia a un fischio acuto e lacerante.

© RIPRODUZIONE RISERVATA
Correlati
Potresti esserti perso