12 Aprile Apr 2018 2000 12 aprile 2018

Perché tagliano la coda ai cani

  • ...

Al giorno d’oggi tagliare la coda ai cani, o caudotomia, ha fini esclusivamente estetici. In realtà questa pratica fonda le sue radici nell’antichità, quando il taglio della coda veniva effettuato per ragioni pratiche e non aveva nulla a che vedere con le motivazioni odierne.

Leggi anche “Come fare se due cani si attaccano

Le ragioni dietro il taglio della coda

I motivi per i quali nell’antichità la coda dei cani veniva tagliata sono diversi e tutti legati ad una questione di praticità. Per i cani da caccia, ad esempio, il taglio della coda rappresentava una sicurezza per la salute. Fiutando, inseguendo e catturando le prede, infatti, l’animale rischiava di riportare danni nella parte più esposta e delicata del corpo, cioè la coda.

Sempre per una questione legata alla salute si era soliti tagliare la coda ai cani utilizzati per la guardia delle greggi o dei granai. Tra i vari compiti, questi animali dovevano occuparsi di dare la caccia ai topi. La coda rappresentava un punto a rischio per il morso da parte dei roditori che, così, trasmettevano gravi malattie.

Anche ai cani da combattimento, utilizzati durante le guerre, veniva praticata la caudotomia. La coda, infatti, rappresentava una parte del corpo attraverso la quale il nemico ero in grado di trattenere con facilità il cane.

Alcune razze di cani erano considerate molto versatili e per questo adatte a svariate mansioni. Il boxer era una di queste e veniva utilizzato come cane da guardia o anche come messaggero. La caudotomia non faceva altro che aumentare la versatilità di queste razze “polifunzionali”.

Leggi anche “Come addestrare un cane da caccia

Tagliare la coda ai cani è legale?

Il taglio della coda è una pratica estremamente dolorosa per il cane e lo priva di una parte del corpo fondamentale per la comunicazione.

In Italia la legge n. 201/10 vieta il taglio della coda e delle orecchie ai cani se tale pratica non è svolta per:

  • Scopi curativi
  • Per ragioni di medicina veterinaria
  • Per impedire la riproduzione

Leggi anche “Capire il cane dalla coda. Cosa significano i suoi movimenti?

© RIPRODUZIONE RISERVATA
Correlati
Potresti esserti perso