23 Maggio Mag 2018 0923 23 maggio 2018

Ragno violino morso cosa fare

  • ...

Il ragno violino è uno degli aracnidi più pericolosi che si trovano in Italia.

Leggi anche "Morso da ragno violino,muore dopo 3 mesi"

Perché si chiama così

Il ragno violino, chiamato in modo scientifico Loxosceles Rufescens, si chiama così perché ha una macchia sul suo corpo che ricorda lontanamente un violino.

Sintomi di un morso di un ragno violino

Se non si vede il ragno durante il morso, i primi sintomi appariranno dopo circa 48-72 ore.

I sintomi di un morso di un ragno violino sono: eritema, prurito, bruciore, lesione arrossata nella zona morsa, brividi, febbre, dolori ai muscoli, nausea, vomito, ecchimosi e negli stati più gravi può portare uno stato di coma o morte.

Leggi anche la guida: "Quali sono sintomi punture ragni"

Rimedi morso ragno violino

Appena ci si accorge di un morso di un ragno violino occorre lavare in modo molto abbondante con acqua e sapone la zona del morso ed effettuare degli impacchi con il ghiaccio da alternare ogni 10 minuti.

Andare al pronto soccorso o contattare il centro antiveleni.

Consigli utili

Prima di contattare il centro antiveleni o di andare al pronto soccorso occorre catturare l’aracnide o se è morto prenderlo, perché anche se è mal ridotto può essere esaminato, oppure occorre fare una foto facendo attenzione alla parte anteriore.

Prestare attenzione ai solai, ai seminterrati, alle cataste di legna, agli sgabuzzini e alle scatole di cartone perché sono i luoghi preferiti da questo tipo di ragno.

I predatori dei ragni violino sono: i gechi, i grilli e i centopiedi.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Correlati

Potresti esserti perso