6 Giugno Giu 2018 1453 06 giugno 2018

Quanto deve mangiare un gatto adulto sterilizzato

  • ...

La sterilizzazione di un gatto è un intervento chirurgico, che prevede l’asporto degli organi sessuali dell’animale, per la femmina è la rimozione delle ovaie invece per il maschio è la rimozione dei testicoli.

Leggi anche:"Quando sterilizzare un gatto"

Quante volte al giorno un gatto sterilizzato deve mangiare

Un gatto adulto sterilizzato deve mangiare dalle 2 alle 3 volte al giorno e la quantità delle razioni di cibo devono essere di 55g alla mattina, al pomeriggio e alla sera con 30g di crocchette.

Quali cibi deve mangiare un gatto sterilizzato

Un gatto sterilizzato deve mangiare cibi specifici per gatti sterilizzati che devono contenere sodio, ricchi di fibre vegetali e con poche calorie.

Evitare di dare da mangiare al gatto croccantini light perché contengono più cereali delle altre.

Come stimolare il gatto sterilizzato

Un gatto sterilizzato, venendo a meno dei suoi istinti e con un’attività fisica ridotta, ha bisogno di movimento.

Occorre perciò:

  • Stimolare il gatto con attività che imitano la caccia, come nascondere delle crocchette o degli snack dentro un gioco o sopra i mobili, in modo che l’animale debba cercarli.
  • Fare giocare il gatto con topini o con cannette, che imitano le sue prede.
  • Optare all’acquisto di fontanelle elettriche, per stimolare il gatto a bere.
  • Spazzolare spesso il pelo del gatto, per ridurre i boli di pelo.
  • Chiedere consiglio al veterinario, sulla giusta alimentazione per il gatto sterilizzato ed evitare di chiedere al negoziante.

Potrebbe interessarti la guida:"Quando sterilizzare una gatta"

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Correlati

Potresti esserti perso