15 Giugno Giu 2018 0955 15 giugno 2018

Cosa mangiano i granchi

  • ...

I granchi, chiamati anche in modo scientifico Brachyura, fa parte del gruppo dei crostacei decapodi acquatici (ovvero ha dieci zampe).

Il granchio è un animale anfibio, perché è in grado di vivere in acqua e all’aria aperta. Sono molto intelligenti ed amano mimetizzarsi in gruppo e si nascondono.

Potrebbe interessarti:" Trovati dei granchi giganti in Antartide"

Alimentazione granchi di mare

Il granchio di mare, o di acqua salata, sono animali onnivori. I suoi alimenti preferiti sono: bivalvi (come vongole e telline), alghe, molluschi, insetti marini, piccoli pesci intrappolati nelle reti e materie organiche in avanzato stato di decomposizione.

Alimentazione granchi di terra e di sabbia

I granchi di terra e di sabbia sono animali carnivori, si nutrono di piccoli esemplari della loro specie, tartarughe, pulci di sabbia, molluschi, verdure e tuberi.

Alimentazione granchi di acqua dolce

I granchi di acqua dolce, ovvero quelli che vivono nei fiumi e nei laghi, amano mangiare: insetti, larve, lombrichi, alghe, molluschi, piccoli o uova di pesci e tutto ciò che cade o vive nelle acque.

Curiosità sui granchi

I granchi sono detti “animali spazzini” perché mangiano pezzi di pesci.

Per allevare in casa i granchi, occorre una vaschetta ampia, con acqua senza cloro e una salinata perfetta, altrimenti rischiano di non sopravvivere.

Ha un robusto carapace, con o senza spuntoni e peli duri, che lo proteggono.

Prestare attenzione a non metterli in un acquario con i pesci pagliaccio, perché potrebbero attaccarli.

Leggi anche "Cuba:Baia dei Porci invasa dai granchi"

© RIPRODUZIONE RISERVATA
Correlati
Potresti esserti perso