9 Luglio Lug 2018 1240 09 luglio 2018

Perché le mosche strofinano le zampe

  • ...

Le mosche sono insetti ditteri, ovvero hanno due ali. Le femmine hanno gli occhi più lontani le ali più lunghe, invece gli occhi dei maschi sono più vicini e le ali sono più piccole.

Leggi anche:"Come allontanare le mosche"

Qual’ è la mosca domestica

La mosca domestica, musca domestica, è di colore nero e ha 5 occhi. La sua grandezza è compresa tra quella di un moscerino e quella di un moscone, più precisamente è lunga tra i 5 e i 10 millimetri. Non ha antenne, ma possiede un apparato succhiante, un torace lungo e robusto.

Per quale motivo le mosche si strofinano le zampe

Le mosche eseguono di continuo il movimento di strofinare le zampe, per spronare e sistemare in ordine i peli sensori, che ricoprono le loro zampe. Inoltre le mosche si sfregano le zampe anteriori e posteriori per motivi igienici, eliminando le sostanze che hanno assimilato in precedenza.

Altre curiosità sulle mosche

Le mosche sono insetti molto puliti, perché oltre alle zampe, si puliscono anche le ali, gli occhi e tutte le setole del corpo. Le mosche emettono un ronzio durante il volo.

L’insetto è un abile volatore ed è in grado di camminare su tutte le superfici, anche il vetro. Quando non volano, le mosche, tengono le ali disposte ai lati in modo orizzontale, vicino all’addome.

La mosca è in grado di capire, grazie a dei recettori con cui cerca il cibo, quando l’oggetto si muove per effetto del vento rimanendo immobile o quando si muove per colpa di un essere umano o di un altro insetto.

Potrebbe interessarti."Cosa attira le mosche in casa"

© RIPRODUZIONE RISERVATA
Correlati
Potresti esserti perso