10 Agosto Ago 2018 1404 10 agosto 2018

Faina cosa mangia

  • ...

La faina o martes foina, è un mammifero appartenente alla famiglia dei mustelidi.

Questo mammifero è molto curioso ed intelligente, può raggiungere una lunghezza di 50 cm ed il suo pelo cambia aspetto e colore a seconda delle stagioni invernale ed estiva, passando da un castano – grigio arrivando ad un bruno – rossiccio.

Potrebbe interessarti:" Un cucciolo di faina mangia voracemente con il biberon"

Cosa mangia la faina

La faina è un animale onnivoro ma anche carnivoro. Essa si nutre principalmente di: miele, bacche, frutti, uova, rettili, insetti grandi, nidiate di uccelli, scoiattoli, topi e altri piccoli roditori.

Con la sua piccola bocca, che è in grado di spalancare completamente, la faina porta le sue prede nella sua tana, dove conserva per i momenti più complicati sempre una buona riserva di cibo.

Leggi anche: "Quali animali mangiano i serpenti"

Dove vive la faina

La faina vive vicino ai boschi, può precisamente le sue tane si possono trovare nelle cavità degli alberi, nelle cavità delle rocce, in buche scavate nel terreno, all’interno di cataste di legni o nei fienili.

Leggi anche:" Quali sono gli animali del bosco"

Curiosità sulla faina

La faina è un animale notturno, infatti esce durante la notte per cacciare le sue prede, arrivano a percorrere più di 10 km di distanza dalla sua tana.

Ogni anno una femmina di faina può arrivare a partorire fino a cinque piccoli, che rimangono con la madre per essere allattati ed addestrati, mentre il padre esce a procurare il cibo.

Anche se hanno le zampe molto corte e robuste, è in grado di arrampicarsi sulle piante e sui muri.

© RIPRODUZIONE RISERVATA
Correlati
Potresti esserti perso