15 Ottobre Ott 2018 1000 15 ottobre 2018

Coccodrillo dove vive

  • ...

Il coccodrillo è un animale noto a chiunque. Tuttavia, anche se l’aspetto del coccodrillo è inconfondibile, non a tutti potrebbe essere chiaro dove vive questo antichissimo animale.

Leggi anche “Quali sono gli animali più antichi

Coccodrilli: rettili millenari dall’aspetto inconfondibile

I coccodrilli sono rettili ritenuti dei veri e propri fossili viventi, in virtù della scarsa modificazione fisionomica che hanno subito nel corso dei millenni. Si tratta di animali di dimensioni considerevoli, tra i rettili che oggi popolano la terra i coccodrilli sono considerati quelli di mole maggiore.

Dall’aspetto inconfondibile, questi animali hanno la testa allungata e triangolare, il corpo allungato e di lunghezza variabile, una lunga e possente coda e una cute caratteristica, molto spessa e ricoperta di spesse squame cornee che formano una sorta di corazza.

Leggi anche “Perché si dice lacrime di coccodrillo

Coccodrillo: un animale terrestre che predilige l’ambiente acquatico

Il coccodrillo è tipico delle regioni tropicali ed equatoriali. La sua vita si sviluppa in prossimità di fiumi, laghi e paludi. Pur trattandosi di animali terrestri e a respirazione polmonare, i coccodrilli sono poco agili e veloci sulla terraferma.

Al contrario, il loro corpo idrodinamico li rende dei nuotatori eccellenti, capaci di movimenti rapidi e scattanti. L’acqua rappresenta quindi l’ambiente preferenziale per il movimento ma anche per la cattura delle prede.

Quando sono in acqua, infatti, oltre a potersi muovere più facilmente e a poter sfruttare a pieno la loro forza, i coccodrilli sono praticamente invisibili. In acqua i coccodrilli sono quasi completamente sommersi, le uniche parti del corpo che emergono sono le narici e gli occhi.

Questa forma di mimetismo offre indubbiamente innumerevoli vantaggi per la cattura delle prede.

Leggi anche “Quali sono i rettili innocui

© RIPRODUZIONE RISERVATA
Correlati
Potresti esserti perso