10 Dicembre Dic 2018 1109 10 dicembre 2018

Dove tenere il cane in inverno

  • ...

Quando le temperature scendono e fa molto freddo, i cani possono soffrire, anche se hanno il pelo.

Leggi anche la guida:" Come capire se il cane ha freddo"

Rifugio per cani che vivono all’esterno

Per i cani che vivono all’esterno delle abitazioni, occorre creare una cuccia, che abbia:

  • Una chiusura in plastica, in modo da impedire al freddo di entrare.
  • Lampade termiche o riscaldamento.
  • Dei vecchi maglioni o delle vecchie coperte o della paglia fresca per creare un comodo giaciglio.
  • Un tetto spiovente per far scivolare via l’acqua quando piove
  • L’isolamento termico.
  • Un pavimento rialzato da terra, a circa 10-15 cm di altezza.

Cuccia per cani che vivono in casa

Se il cane vive in casa, occorre sollevare la sua cuccia o il suo lettino dove dorme, da terra con dei libri o con dei mattoni, in modo che non entri a contatto diretto con il pavimento.

Potrebbe interessarti:" Come capire cosa dice un cane"

Suggerimenti utili per riparare il cane in inverno

Durante le notti fredde, in inverno, non tenere il cane in garage, se vengono parcheggiate le auto o le moto, perché non è un luogo salutare per l’animale.

Le cucce ideali per il cane, da tenere fuori casa, devono essere costruite in legno.

Durante il periodo invernale il cane deve mangiare alimenti contenenti grassi e proteine, come carni bianche e rosse e una volta alla settimana il pesce. Inoltre per proteggere la salute del cane durante l’inverno, è possibile dare al cucciolo degli integratori.

Per quanto riguarda l’acqua, durante l’inverno deve essere messa in una ciotola di plastica e non di metallo.

Leggi anche:" Fido e micia, tassa a cuccia"

© RIPRODUZIONE RISERVATA
Correlati
Potresti esserti perso