23 Novembre Nov 2018 0945 23 novembre 2018

Perché fare il servizio civile

  • ...

Che cos’è il servizio civile

Il servizio civile è una tipologia di servizi della durata di un anno, che i cittadini possono decidere di svolgere a favore di enti pubblici e privati.

Annualmente, il governo indice dei bandi per il servizio civile, cui, chi è in possesso dei requisiti, può inviare candidatura.

Scopri di più sul sito ufficiale del servizio civile

Perché inviare la propria candidatura

Scegliere di fare il servizio civile rappresenta un’esperienza per i giovani che si approcciano al mondo del lavoro. Può essere un modo per avvicinarsi al lavoro cui si aspira ed ampliare le proprie conoscenze e competenze.

Non va trascurato neppure l’aspetto economico: scegliere di fare il servizio civile significa ricevere uno stipendio mensile per il periodo di un anno.

Leggi anche Quanto si guadagna con servizio civile nazionale

Molti enti coinvolti nel servizio civile sono impegnati nel sociale e nel volontariato. Per chi invia candidatura presso tali enti rappresenta l’occasione per svolgere del bene verso i più bisognosi e i meno fortunati, cooperando in un progetto e in un lavoro di squadra.

Leggi anche Perché fare volontariato

Oltre ad enti impegnati in lavori socialmente utili, partecipanti all’iniziativa sono anche associazioni culturali o ecologiste, che si occupano di salvaguardia dell’ambiente.

Ai vantaggi economici e culturali che potrebbero derivare dal servizio civile, non va tralasciato di aggiungere un ulteriore vantaggio: la possibilità di inviare la propria candidatura presso enti che svolgono il loro operato anche all’estero. In questo senso il servizio civile può diventare un’esperienza che consenta di progredire anche dal punto di vista delle conoscenze e delle capacità linguistiche di un paese estero.

© RIPRODUZIONE RISERVATA
Correlati
Potresti esserti perso