15 Dicembre Dic 2017 1339 15 dicembre 2017

Come trovare banca da iban

  • ...

L' International Bank Acconunt Number, detto comunemente IBAN è un codice standard internazionale che identifica le utenze bancarie e, da qualche anno a questa parte, è indispensabile per effettuare la maggior parte delle operazioni che interessano i possessori di un conto corrente.

Ma cos'è esattamente un IBAN? E come è possibile trovare la banca alla quale appartiene?

Cos'è l'IBAN

Il codice IBAN venne ideato dal Comitato Europeo per gli standard bancari e adottato dal 1997; il codice è composto da due lettere rappresentanti lo Stato, due cifre di controllo, il codice BBAN (coordinate bancarie) internazionale. L'IBAN venne sviluppato per semplificare le transazioni economiche tra persone fisiche o imprese: dal 1 gennaio 2008 l'uso dell'IBAN è diventato obbligatorio per i bonifici nazionali, in sostituzione di ABI, CAB e numero di conto corrente.

Ogni nazione, quindi, ha delle lettere identificative standard, mentre il resto dell'IBAN è specifico per ogni banca e ogni correntista.

Come trovare la banca a cui appartiene un IBAN

Esistono delle apposite tabelle sul web dove reperire il codice corrispondente a ciascuna banca e presente nell'IBAN, ma, sicuramente, il metodo più pratico è utilizzare una delle decine di siti presenti sul web in cui è sufficiente inserere il codice per risalire alla banca di provenienza.

Ecco alcuni esempi di siti dove reperire la banca di provenienza di un IBAN: http://www.bila.it, http://bonifico.org, https://it.bancalculator.com, http://iban.professionegiustizia.it.

© RIPRODUZIONE RISERVATA
Correlati
Potresti esserti perso