10 Dicembre Dic 2013 1623 10 dicembre 2013

Che cos'è la levotiroxina

  • ...

La levotiroxina è un ormone prodotto dalla tiroide. Quando questa non ne produce a sufficienza o nel caso sia stata asportata chirurgicamente, si integra o si sostituisce la levotiroxina (carente o assente) con un prodotto sintetico di laboratorio.

La levotiroxina è vitale per l'organismo, in quanto regola i processi del metabolismo, il tono dei vasi sanguigni e la funzione cardiaca. É quindi importante mantenerne un giusto livello.

L'assunzione di levotiroxina sintetica normalmente non causa problemi, tuttavia è consigliabile consultarsi con il medico nel caso di utilizzo di altri farmaci, in quanto potrebbe esserci il rischio di interazioni.

La terapia dell'ormone tiroideo sintetico porta soltanto benefici, e nel caso di manifestazione di effetti indesiderati (vomito, diarrea, dolori muscolari, agitazione, sudorazione eccessiva etc.) la causa è da ricercare nel dosaggio sbagliato. L'endocrinologo potrà valutare la giusta quantità da assumere.

Poichè l'assunzione della levotiroxina stimola il metabolismo aumentando il dispendio energetico, a volte viene usata scriteriatamente al solo scopo di dimagrire. Assumere ormoni tirodei in assenza di necessità specifica, comporta dei rischi che superano di gran lunga il beneficio. Oltre all'insorgere di manifestazioni di tachicardie, tremori, dolore anginoso, crampi etc., si rischia di compromettere la funzionalità tiroidea, e questo sarebbe veramente un bel guaio!

Quindi, la levotiroxina è un valido aiuto in caso di ridotta o assente funzionalità della tiroide, e va assunta solo e assolutamente dietro il consiglio dell'endocrinologo.

© RIPRODUZIONE RISERVATA
Correlati
Potresti esserti perso