23 Gennaio Gen 2014 1210 23 gennaio 2014

Come funziona PetSharing Roma

  • ...

Gli animali spesso vengono abbandonati dai loro padroni, per evitare tale grave fenomeno si va diffondendo il “pet sharing”. Il tutto avviene tramite un’apposita comunità online, mette in contatto chi è alla ricerca di eventuale ospitalità per il suo animale domestico, perché momentaneamente non lo può più tenere con sé. Ad ideare il tutto e l’associazione in particolare e portale PetSharing.it è stata l’americana Jennifer Schwartz.

Questa donna americana è in Italia da due anni e ha ben 2 cani al seguito; ha cercato e trovato una soluzione ottimale al suo problema. Spesso è in viaggio e non sa a chi affidare momentaneamente i suoi animali; ha così deciso di mettere su la community. Questa ha un anno di vita e conta un centinaio di iscritti, i quali richiedono e danno ospitalità non solo a cani e gatti, ma anche a tutti gli altri animali domestici. Garantisce al proprio animale domestico una sistemazione dignitosa quando siete via per un viaggio o impegni di lavoro. Il “pet sharing” consente anche di contrastare il triste fenomeno dell’abbandono degli animali.

© RIPRODUZIONE RISERVATA
Correlati
Potresti esserti perso