13 Aprile Apr 2018 1239 13 aprile 2018

Come sverniciare il legno

  • ...

Per ridare nuova vita ad un vecchio mobile o ad un vecchio complemento d’arredo di legno, occorre togliere la sua vernice originale.

Cosa sapere prima di sverniciare il legno

Esistono diversi metodi per togliere la vernice dal legno, alcuni più invasivi altri meno. Prima di procedere con il metodo scelto per sverniciare il legno occorre:

  • Posizionare l’oggetto in un luogo areato
  • Indossare guanti di gomma spessi
  • Indossare una mascherina e degli occhiali protettivi
  • Indossare una tuta protettiva
  • Smontare il più possibile il mobile coprendo le fessure con del nastro di carta
  • Fare parecchie pause durante la sverniciatura.

Come sverniciare il legno con la carta vetrata

Togliere la vernice vecchia utilizzando la carta vetrata, è chiamato anche carteggiatura manuale. Usare diversi tipi di carta vetrata, iniziando con un carta a grane grosse per poi terminare con una a grane sottili per fare le rifiniture.

Come sverniciare il legno con lo sverniciatore a gel

Versare il gel in un recipiente e con l’utilizzo di un vecchio pennello stendere uno strato sul mobile. Aspettare circa 20 minuti e con l’utilizzo di una paglietta metallica grossa, togliere il gel seguendo le venature del legno.

Se lo strato di vernice è molto spessa e difficile da togliere, ripassare il gel e dopo aver atteso il tempo necessario utilizzare nuovamente la paglietta. Togliere il nastro di carta ed eliminare i residui di vernice rimanenti, utilizzando una paglietta più sottile.

Leggi anche: "Come sverniciare il legno con la soda caustica"

© RIPRODUZIONE RISERVATA
Correlati
Potresti esserti perso