18 Giugno Giu 2018 1000 18 giugno 2018

Cosa significa summer vibes

  • ...

Fra le tante espressioni in lingua inglese che sono entrate a far parte del linguaggio quotidiano c’è anche "summer vibes". Canzoni, jingle pubblicitari e i discorsi dei giovani ne hanno facilitato la diffusione, ma non altrettanto la comprensione.

Cosa significa, dunque, in italiano? Letteralmente vuol dire “vibrazioni estive” e trova le sue origini negli anni Sessanta, in piena epoca Hippie.

Leggi anche"Come fare costume di carnevale Hippie"

“Summer Vibes" e le sue varianti

Quando si fa cenno alle “summer vibes” si intende un’atmosfera, una sensazione o vibrazione appunto tipica dell’estate che viene dall’esterno e trasmette un senso di felicità e benessere. Diverso è parlare, infatti, di un “feeling” che a differenza delle “vibes” è un sentimento interiore, un’emozione che viene da dentro.

La parola “vibes” è molto comune fra i giovani che parlano inglese ed è spesso associata alla parola “good” (buono) per indicare che una persona trasmette positività o vibrazioni positive ed è perciò una compagnia piacevole. Nel mondo della musica dance, specie di brani estivi, non mancano diversi riferimenti.

È il caso di Bob Sinclair, produttore discografico e dj francese, che in collaborazione con la cantante Dawn Tallman, ha portato al successo il brano Feel the Vibe.

Origine dell’espressione "summer vibes"


Negli anni Sessanta le “positive vibes” facevano parte del linguaggio comune degli Hippie e facevano riferimento a un atteggiamento pacifico e positivo che serviva per creare una piacevole atmosfera.

L’obiettivo era portare pace e amore diffondendo vibrazioni positive, aiutando così il prossimo a essere felice. Se le “good vibes” sono quindi espressione di uno stato di benessere, le “summer vibes” sono la sintesi dello stare bene tipico dell’estate e delle meritate vacanze.

© RIPRODUZIONE RISERVATA
Correlati
Potresti esserti perso