23 Ottobre Ott 2018 1538 23 ottobre 2018

Come pulire pentole bruciate

  • ...

Capita molto spesso che durante la preparazione di alcune pietanze, qualcosa si sia bruciato e abbia incrostato le pentole. Per eliminare questo problema è possibile ricorrere a rimedi casalinghi, economici e di facile reperibilità.

Potrebbe interessarti."Come pulire i fornelli del gas"

Pulire le padelle bruciate con il bicarbonato e l’aceto

Versare in una pentola dell’acqua e dell’aceto in parti uguali e fare bollire per circa 10 minuti. Togliere la padella dal fuoco e aggiungere il bicarbonato di sodio. La reazione chimica farà sciogliere le parti bruciate che potranno essere tolte senza fatica con una spazzola morbida.

Leggi anche:" Come pulire pentola alluminio annerita"

Pulire le pentole bruciate con la coca cola

In una pentola con il fondo bruciato versare della coca cola e portarla a bollore con una fiamma dolce. Spazzolare con una spazzola rigida la padella e risciacquare per eliminare i residui di sporco.

Pulire le pentole bruciate con il detersivo per i piatti

Per pulire una pentola bruciata è possibile usare del detersivo per i piatti liquido o in pastiglia per lavastoviglie. Mettere un paio di cucchiai di detersivo nella padella con dell’acqua e fare bollire. Attendere fino a che non si raffreddi e rovesciare il liquido nel lavandino.
Passare una spugna per lavare i piatti e sfregare per eliminare i residui di bruciato.

Pulire le pentole bruciate con il sale grosso

Un altro rimedio per pulire le pentole bruciate è possibile utilizzare del sale grosso.

Leggi anche la guida:"Come lavare pentola di ghisa"

© RIPRODUZIONE RISERVATA
Correlati
Potresti esserti perso