20 Novembre Nov 2018 0912 20 novembre 2018

Animelle di vitello cosa sono

  • ...

Le animelle sono uno scarto pregiato, molto difficile da trovare nelle macellerie.

Potrebbe interessarti:"Che cos'è l'haggis"

In quali parti degli animali si trovano le animelle

Le animelle sono le ghiandole salivari presenti nei giovani bovini e ovini. Queste ghiandole, che svaniscono quando l’animale compie un’età adulta, sono formate dalla:

  • Noce, di forma rotonda e allungata
  • Gola formata da molte parti di piccole dimensioni, unite insieme da una membrana.

Leggi anche:"Quali animali fanno parte dei bovini"

Che gusto hanno le animelle

Le animelle hanno un gusto molto delicato, simile al latte.

Come cucinare le animelle

È possibile usare le animelle di vitello per la preparazione di diverse pietanze. Le animelle di vitello possono essere cucinate in padella, fritte o stufate con un sughetto.

Informazioni utili sulle animelle

Le animelle, chiamate anche lacetto, frattaglie o cascame, sono una pietanza tipica della cucina romana.

Leggi anche la guida:"Dieci piatti tradizionali della cucina romana"

Questo pregiato ingrediente culinario, richiede particolare attenzione alla conservazione, perché è un alimento che si deteriora facilmente. Durante l’acquisto, occorre chiedere al macellaio l’età dell’animale da cui provengono gli scarti.

La consistenza delle animelle deve essere tenera, umida, polposa e devono avere un colore brillante. Le animelle non devono avere un odore sgradevole.

Le animelle di vitello, hanno a loro interno un elevato contenuto di colesterolo, un elevato contenuto nutrizionale e sono un’ottima fonte di proteine, minerali e vitamine del gruppo B.

© RIPRODUZIONE RISERVATA
Correlati
Potresti esserti perso