20 Novembre Nov 2018 1624 20 novembre 2018

Come cucinare i chiodini in umido

  • ...

Una pietanza ideale da preparare nel periodo invernale, con funghi freschi, sono i chiodini in umido.

Leggi anche la guida: "Come cucinare i funghi chiodini"

Ingredienti per fare i chiodini in umido

Per cucinare i chiodini in umido per 4 parole:

  • 600g di funghi chiodini freschi,
  • 1 spicchio d’aglio,
  • 3 cucchiai di passata di pomodoro,
  • olio extra vergine di oliva,
  • pepe,
  • sale fino,
  • qualche rametto di prezzemolo.

Procedimento per fare i chiodini in umido

Eliminare le radici e la terra dai funghi e lavarli sotto l’acqua corrente, accuratamente, per eliminare lo sporco residuo.

Tamponare i chiodini con un canovaccio pulito, per eliminare l’acqua in eccesso e affettarli con un coltello.

In una padella versare l’olio extravergine di oliva e quando si sarà scalato aggiungere l’aglio, che andrà sbucciato e schiacciato in precedenza. Inserire nella padella i funghi e condire con il sale e il pepe.

Fare cuocere i funghi per circa 15 minuti a fuoco basso, coprendo la padella con il coperchio, a metà cottura inserire la salsa di pomodoro e mescolare.

Continuare la cottura fino a quando i funghi non risulteranno cotti, condire con del prezzemolo tritato al momento e servire in tavola.

Potrebbe interessarti. "Qual è il fungo più buono"

Altre consigli per fare i chiodini in umido

Per cucinare i chiodini in umido è possibile utilizzare al posto della passata di pomodoro, anche i pomodori freschi o i pomodori pelati.

I chiodini in umido possono essere serviti con la polenta o con delle bruschette di pane.

Leggi anche la guida: "Funghi chiodini ricette"

© RIPRODUZIONE RISERVATA
Correlati
Potresti esserti perso