27 Novembre Nov 2018 0923 27 novembre 2018

Come conservare i kiwi

  • ...

I kiwi sono ottimi frutti ricchi di vitamine C e E, potassio, magnesio, fibre e rame, non contengono grassi o sodio, hanno poche calorie ma sono molto difficili da conservare.

Prima di pensare a come poter conservare i kiwi, occorre completare la loro maturazione, mettendoli vicino alle banane o alle mele.

Leggi anche:" Come si fa a far maturare i kiwi"

Conservare i kiwi in frigorifero

Il mantenimento dei kiwi in frigorifero è un metodo di conservazione a breve termine. Inserire i kiwi in un sacchetto per gli alimenti e mettere la busta nel frigorifero, ad una temperatura massima di 5° C.

È possibile conservare i kiwi in frigorifero per un massimo di 7 giorni.

Conservare i kiwi in freezer

Dopo aver lavato, sbucciato, asciugato e tagliato a fette i kiwi, metterli in freezer in una busta apposita per il congelamento, per potere conservare i kiwi per un periodo massimo di 10 mesi.

Fare delle marmellate di kiwi

Un altro metodo per conservare nel tempo, grandi quantità di kiwi, prevede la realizzazione delle marmellate, che si potranno preservare per diverso tempo nei vasetti di vetro precedentemente sterilizzati.

Se i kiwi sono acidi, è possibile aggiungere più zucchero o se sono troppo dolci aggiungere del succo di limone.

Potrebbe interessarti:" C'è il kiwi italiano dietro il boom della Cina"

Altri metodi per conservare i kiwi

Con i kiwi è possibile preparare degli smoothies, che sarà possibile congelare in apposite confezioni oppure preparare dei frullati.

Inoltre è possibile conservare i kiwi preparando una gelatina o essiccandoli.

Leggi anche:" KIwi, come mangiarli"

© RIPRODUZIONE RISERVATA
Correlati
Potresti esserti perso