3 Dicembre Dic 2018 1128 03 dicembre 2018

Come togliere il calcare dalla doccia

  • ...

Per eliminare lo sporco o il calcare dal box doccia o dalle sue componenti, è possibile usare prodotti naturali o prodotti chimici.

Potrebbe interessarti la guida: "Come togliere la muffa dal silicone della doccia"

Pulire il box doccia

Per togliere il calcare o la muffa presente nei vetri del box doccia è possibile, creare un composto con 3 cucchiai di bicarbonato, 3 cucchiai di aceto di vino bianco e un cucchiaio di acqua distillata.

Leggi anche: "Come scegliere box doccia"

Togliere il calcare dalle rubinetterie

Il calcare sul soffione della doccia potrebbe impedire la fuoriuscita dell’acqua.

Per togliere il calcare dalle parti in acciaio della doccia è possibile utilizzare uno sgrassante naturale, che andrà vaporizzato sulle superfici. Strofinare con una spugna per eliminare il calcare presente.

Risciacquare le componenti con dell’acqua e con un soffice panno asciugare le parti in acciaio.

Per far risplendere ulteriormente le rubinetterie, utilizzare dei vecchi collant di nylon puliti.

Ulteriori metodi per togliere il calcare dalla doccia

Per eliminare il calcare dalla doccia, è possibile usare anche del bicarbonato di sodio o delle gocce di olio essenziale di agrumi, che sgrasseranno le superfici e le renderanno profumate.

Consigli utili

Per evitare la formazione del calcare, è possibile ricorrere a due metodi uno economico e uno costoso. Quello economico prevede di asciugare tutte le parti ogni volta che si utilizza la doccia e quello più costoso consiste nell’ installare un addolcitore d’acqua.

Leggi anche: "Come pulire lo scarico doccia dai capelli"

© RIPRODUZIONE RISERVATA
Correlati
Potresti esserti perso