6 Dicembre Dic 2018 1000 06 dicembre 2018

Come fare il brodo di pollo

  • ...

Con l’arrivo del freddo e delle giornate piovose, non c’è niente di meglio che un bel piatto di brodo per riscaldarsi e ristorarsi. Ecco quindi una breve guida su come fare un perfetto e semplice brodo di pollo.

Gli ingredienti

Sono numerosissime le varianti alle ricette del brodo di pollo: ottimo per condire la pastina, i tortellini o i cappelletti. Che sia di pollo o di gallina, il brodo è ricco di nutrienti ed un pasto completo e saziante.

Ecco quello che occorrerà per preparare un buon brodo di pollo: 1 kg di pollo, 100 g di carote, sale, una cipolla, un paio di litri d’acqua, due coste di sedano pulite, del prezzemolo.

Procedimento

Una volta recuperati tutti gli ingredienti si procederà alla preparazione. È necessario che la pelle del pollo non presenti fastidiosissime piume, in tal caso va ben ripulito. Dopo averlo sciacquato, il pollo può essere tagliato in pezzi grossolani o lasciato intero.

Leggi anche Come tagliare il pollo

Si passa poi alla pulizia delle verdure. Le carote e la cipolla vanno sbucciate, la cipolla tagliata a metà.

Si procede infine a mettere il tutto in una casseruola abbastanza capiente. Per primo il pollo, ricoperto dalle carote, cipolla, sedano e prezzemolo. Infine si verseranno i due litri d’acqua.

Leggi anche Contorni di Natale: le carote Vichy

Riporre la casseruola, chiusa con un coperchio, sul fuoco e attendere la cottura del pollo per almeno un’ora. Va considerato che durante la cottura, il pollo rilascerà una schiuma poco gradevole, che andrà eliminata con un cucchiaio o un mestolo.

Trascorso il tempo di cottura il brodo è quasi pronto, non resta che filtrarlo ed usarlo per cuocere la pasta o, anche meglio, i tortellini.

Leggi anche Quali sono le proprietà delle carote

© RIPRODUZIONE RISERVATA
Correlati
Potresti esserti perso