8 Febbraio Feb 2019 0947 08 febbraio 2019

Quando scadono i punti Esselunga

  • ...

Una dei più grandi e pubblicizzati supermercati, l’Esselunga offre la possibilità di fruire di una serie di sconti e premi grazie alla carta Fìdati, sulla quale ad ogni spesa vengono caricati dei punti. Come funziona e quando scadono i punti.

Dove raccogliere i punti Esselunga

Di seguito le modalità di raccolta punti Esselunga:

  • Nei negozi Esselunga, oppure facendo la spesa negli store on line;
  • Nelle profumerie EsserBella e nei Bar Atlantic;
  • Dando la propria adesione alle iniziative dei Grandi Partner.
  • È inoltre anche possibile regalare i propri punti, per un massimo di 100, al possessore di un’altra carta.

Leggi anche Perché si chiama Esselunga?

Cosa si vince

La raccolta punti prevede numerosi premi da scegliere sul catalogo Fìdaty:

  • al raggiungimento di 3000 punti si può richiedere uno sconto di 27 euro sulla spesa;
  • con 900 punti si può richiedere un Buono carburante da spendere presso Q8 di 10 euro;
  • con 5000 punti si può ottenere un Buono di 80 euro per acquistare una polizza auto Verti.

Esselunga pensa anche alla beneficienza: è possibile effettuare delle donazioni ad Enti benefici.

Con la carta Fìdaty si ha inoltre a disposizione un accesso gratuito al cinema, tra quelli che aderiscono all’iniziativa, consultabili sulla pagina dedicata alle convenzioni sul sito Esselunga.

Quando scadono i punti

È possibile richiedere il premio, a fronte del raggiungimento della soglia minima di punti, entro e non oltre il 14 aprile 2019. Il ritiro dei premi può essere prenotato on line tramite il sito www.esselunga.it ed è possibile riceverlo direttamente a casa gratuitamente, oppure presso uno dei punti vendita Fìdaty.

Per tutti le informazioni, leggi il regolamento completo sul sito

© RIPRODUZIONE RISERVATA
Correlati
Potresti esserti perso